C.S.R. Ju Jitsu Italia

Attenzione!!!
Stai utilizzando Internet Explorer 8 o versione inferiore, questo sito utilizza tecnologie non supportate dal tuo Browser...
Per visualizzare correttamente i contenuti aggiorna il tuo browser alla versione 9, oppure, utilizza Mozilla Firefox - Google Chrome - Opera

Seguici su Facebook

Sponsor

logo-per-news
milano-assicurazioni
 
beta
Azienda che da 30 anni opera nel settore della lavorazione lamiera inossidabile con macchinari sempre all'avanguardia.
Annovera tra i suoi clienti alcuni leader di mercato quali "Carpigiani" e "FAVA Impianti per Pastifici"
 
 
logo-noleggio-alberghini
 
logo guidetti luva
 
CR EDILE piccola
 

Il furgone del C.S.R.

2015 furgoneUn ringraziamento a

Corticelli Ariodante 

ed agli sponsors 

Carrozzeria Gallerani

Dosso (FE)

0532 848048 

www.serigraficamagalini.it

Duo System

Descrizione del regolamento ufficiale della JJIF

Il DS è una gara tecnica, dove due coppie si affrontano sul tatami in una serie di tecniche di difesa personale preparate su una traccia suggerita dal regolamento.

In questo caso il regolamento prevede una serie d'attacchi prefissati, sia da presa sia da atemi (in giapponese si definisce atemi qualsiasi colpo portato con gli arti superiori e inferiori) sia con armi. Alla coppia è lasciata la scelta del tipo di difesa da applicare all'attacco.

E' previsto un arbitro centrale e cinque giudici di sedia, che formano la "giuria". Un settimo giudice al tavolo registra i punteggi. Esistono quattro serie di cinque attacchi prefissati.

Nell'arco della gara alla coppia sarà chiesto di mostrare la propria elaborazione della difesa preparata per tre dei cinque attacchi previsti, chiamati casualmente dall'arbitro centrale.

Ad esempio, ad una coppia può essere chiesta, all'interno di una delle quattro serie, tre tecniche a caso: la tre, la uno e la quattro. Non devono essere necessariamente in ordine.

La coppia esegue le tecniche della prima serie, poi si sottopone all' HANTEI (giudizio arbitrale).

Dei cinque punteggi, compresi da uno a dieci, è scartato il più alto e il più basso. I restanti sono sommati.

Le coppie si alternano sul tatami, per tutte e quattro le serie previste. Il giudice di tavolo proclama il punteggio delle coppie e l'arbitro centrale assegna la vittoria: duo
Vince la coppia rossa.

Esiste il Duo System nelle specialità Maschile, Femminile e Mista.

Non c'è limite di tempo per l'incontro, ma in genere è premiata la tecnica perfetta ma veloce.

La giuria emette un giudizio sia sulla coordinazione della coppia, che sul contenuto tecnico della difesa eseguita. E' spesso considerata anche la componente coreografica, poiché dimostra in genere un buon affiatamento e sacrificio nell'allenamento. 

Esagerazioni o comportamenti troppo esuberanti in genere sono sanzionati con un punteggio basso.

Qui l'arte trova applicazione nella fantasia e nell'affiatamento.

Per creare una buona coppia di DS, di livello internazionale, sono necessari tre o quattro anni di lavoro assiduo e costante.
  
duo system serie attacchi
Via Zallone, 32 - 44042 Cento (FE) - Via Modena (di fianco alla C.M.V.)
E-mail: rovigatti54@gmail.com - Tel: 338-7218579 - C.F.: 90001240382 - P.I. 01294200389
 
Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.