C.S.R. Ju Jitsu Italia

Attenzione!!!
Stai utilizzando Internet Explorer 8 o versione inferiore, questo sito utilizza tecnologie non supportate dal tuo Browser...
Per visualizzare correttamente i contenuti aggiorna il tuo browser alla versione 9, oppure, utilizza Mozilla Firefox - Google Chrome - Opera

Seguici su Facebook

Sponsor

logo-per-news
milano-assicurazioni
 
beta
Azienda che da 30 anni opera nel settore della lavorazione lamiera inossidabile con macchinari sempre all'avanguardia.
Annovera tra i suoi clienti alcuni leader di mercato quali "Carpigiani" e "FAVA Impianti per Pastifici"
 
 
logo-noleggio-alberghini
 
logo guidetti luva
 
CR EDILE piccola
 

Il furgone del C.S.R.

2015 furgoneUn ringraziamento a

Corticelli Ariodante 

ed agli sponsors 

Carrozzeria Gallerani

Dosso (FE)

0532 848048 

www.serigraficamagalini.it

18-20 marzo 2016: Madrid Campionati Mondiali U21

Risultati positivi per gli atleti del Crs Jujitsu Italia di Cento, impegnati di recente ai Campionati del Mondo a Madrid riservati alla categoria juniores.

A salire sul podio, infatti, sono state Alice Rovigatti e Lara Maggio che, campionesse mondiali uscenti dell’under 18, hanno riconfermato la loro superiorità anche nell’under 21 aggiudicandosi  la medaglia di bronzo nella specialità duo show dopo una gara combattuta e spettacolare. Bronzo anche per Antonella Farne'  nella specialità fighting che ha saputo distinguersi per tecnica e grinta.

A condividere con loro l’avventura mondiale, anche Michael Galuppi - Lia Gallerani, Matteo Melloni – Linda Meotti per il duo mix mentre per il Ne Waza erano stati selezionati Emanuele Balboni, Sarah Portini, Anas El Badraoui.

“Sono molto soddisfatto perchè il Csr ha potuto vantare ben 10 atleti chiamati a difendere i colori Italiani sul tatami. Questo è già un risultato positivo perché conferma i nostri atleti tra i migliori della nazione e indica ancor di più che il percorso seguito dal Csr con allenamenti, stage e scambi e interazioni anche con grandi campioni e maestri esteri, è sta strada giusta per mantenere alto il nome della scuola e continuare a vantare atleti sui gradini più alti dei podi internazionali più prestigiosi – ha commentato il maestro e direttore tecnico Silvano Piero Rovigatti – anche questa volta abbiamo portato a casa medaglie importanti a livello mondiale e seppure non si si riusciti ad arrivare all’oro, confermano l’alta preparazione dei nostri atleti che continuano a trovare conferme. Queste medaglie mondiali sono di buon auspicio per tanti successi importanti futuri”

Via Zallone, 32 - 44042 Cento (FE) - Via Modena (di fianco alla C.M.V.)
E-mail: rovigatti54@gmail.com - Tel: 338-7218579 - C.F.: 90001240382 - P.I. 01294200389
 
Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.